Falck Renewables presenta “ENERGY STORAGE NEXT GENERATION”

303
falck renewables

A The Smarter E Europe 2022 a Monaco di Baviera dall’11 al 13 maggio, Falck Renewables – Next Solutions presenta Energy Storage Next Generation, il sistema di storage pre-ingegnerizzato per gestire fino a 1.44MWh a blocco.

Questa soluzione – compatta ed innovativa – è proposta da SAET, azienda recentemente entrata in Falck RenewablesNext Solutions. 

Durante la fiera SAET presenterà il suo Energy Storage Next Generation e le caratteristiche che lo distinguono dagli altri prodotti sul mercato. Si tratta di un impianto plug&play,  (ovvero già progettato, già dimensionato e pronto ad essere installato e utilizzato)dotato di estrema flessibilità,  che si esprime:

  • nel dimensionamento – è ottimizzato usando un sistema proprietario di simulazione di microgrid di Falck Renewables – Next Solutions;
  • nell’installazione – i moduli possono infatti essere posizionati in fila o a blocchi di 4 per un minore ingombro (5.8 MWh in un container 13,55 m x 2,44m) garantendo così la massima resa;
  • nella tecnologia – grazie alla possibilità di utilizzo di diverse tipologie di batterie e all’abbinamento a diverse tipologie di inverter;
  • nel funzionamento – grazie all’PMS (Power Management System), un sistema digitale di controllo integrato nel sistema storage. Il PMS, grazie ai sistemi digitali proprietari di Next Solutions (in particolare, l’Energy Management System), permette allo storage di essere correttamente gestito, abilitando inoltre la batteria alla partecipazione ai servizi ancillari della rete, in modalità stand alone o associata ad altri assets.

Le tecnologie di storage sono fondamentali nel settore delle energie rinnovabili, perché permettono di superare i limiti di non programmabilità di queste fonti energetiche. Gli impianti di accumulo permettono di immagazzinare energia nei picchi produttivi o quando i prezzi e le condizioni di rete lo permettono, per poi rilasciarla nei momenti in cui la produzione è inferiore o, addirittura, ferma, o la rete ha bisogno di supporto.

SAET, azienda di Padova leader nella progettazione e costruzione di sistemi elettrici di Alta Tensione e nella realizzazione di impianti di Energy Storage, è stata integrata nella divisione Next Solutions a luglio 2021 portando con sé nuove competenze e le soluzioni offerte da un settore innovativo e in forte sviluppo come quello dei sistemi di accumulo. SAET, occupandosi anche delle connessioni di rete, rappresenta un interlocutore completo, esperto ed affidabile.

“Essere presenti per la prima volta con tutta la divisione Falck Renewables-Next Solutions in una vetrina così prestigiosa, con un prodotto così performante, ci riempie di orgoglio”, racconta Marco Cittadini, Global Head di Falck Renewables Next Solutions. “Lo storage è un settore con grandi potenzialità di sviluppo futuro. Siamo certi di portare, con le nostre soluzioni, valore aggiunto ai clienti e un importante supporto alla stabilità e flessibilità della rete, anche grazie alla capacità di Next Solutions di essere presenti lungo tutta la filiera energetica.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui