Redwood all’Avanguardia nell’Espansione Europea

352
storage energy
Generata con AI

Redwood, leader nel settore delle soluzioni di stoccaggio energetico e delle batterie, sta compiendo un passo decisivo nella sua espansione in Europa.

Con l’obiettivo di sostenere la transizione verso un futuro sostenibile, Redwood ha annunciato l’acquisizione di Redux Recycling GmbH, un rinomato riciclatore di batterie dell’Unione Europea.

Chiusura del Ciclo e Sostenibilità delle Batterie

La missione di Redwood è chiara: creare una catena di approvvigionamento di batterie a ciclo chiuso per rendere le batterie più sostenibili ed economiche. La localizzazione della catena di approvvigionamento globale delle batterie negli Stati Uniti e in Europa è fondamentale per abbattere i costi e aumentare la sostenibilità dei veicoli elettrici e dello stoccaggio di energia pulita.

L’Europa in Prima Linea nella Crescita del Mercato EV

L’Europa è diventata uno dei mercati dei veicoli elettrici a più rapida crescita a livello globale. Questa crescita è guidata dagli impegni dei produttori automobilistici e dal sostegno governativo all’elettrificazione. Per soddisfare questa crescente domanda e rafforzare il suo impegno sul mercato europeo, Redwood ha acquisito Redux Recycling GmbH, il principale riciclatore di batterie al litio dell’UE.

Un Polo Strategico in Germania

La struttura di Redux si trova a Bremerhaven, in Germania, ed è attrezzata per una capacità di elaborazione annua di 10.000 tonnellate. Questa posizione strategica, vicina al porto di Bremerhaven, uno dei principali porti di importazione per veicoli, consente a Redwood di trasportare, riciclare e raffinare pacchi batterie e batterie per veicoli elettrici provenienti da tutto il continente europeo.

Riciclo di Batterie per una Variegata Gamma di Applicazioni

Redux è specializzata nel riciclo di batterie per veicoli elettrici, biciclette elettriche, sistemi di stoccaggio stazionario e dispositivi per i consumatori come telefoni cellulari, laptop e trapani elettrici. Questa acquisizione porterà nel team di Redwood circa 70 esperti tecnici, con competenze in ingegneria chimica, metallurgia e scienza dei materiali.

Riciclo con un Altissimo Tasso di Recupero

La tecnologia proprietaria di Redux è in grado di estrarre materiali preziosi come cobalto, litio, nichel e manganese da batterie esauste, con un tasso di recupero superiore al 95 percento. Questo si affianca al successo di Redwood negli Stati Uniti, dove l’azienda ha già raggiunto elevate percentuali di recupero.

Un Passo Decisivo per Redwood in Europa

L’acquisizione di Redux rappresenta una pietra miliare per Redwood nell’espansione europea. L’azienda è pronta a svolgere un ruolo di primo piano nella transizione verso un futuro energetico più pulito ed efficiente, fornendo soluzioni di stoccaggio energetico e batterie sostenibili per il mercato europeo in crescita.