Potenziale fotovoltaico: API di Google ci aiutano a stimare quello sui tetti

277
mappa api fotovoltaico
Credit: Google

Google offre un vantaggio significativo al settore commerciale attraverso la vendita di dati sulla mappatura solare dei tetti. Questa innovazione è resa possibile grazie alla presentazione di tre nuove API di Google Maps Platform: API Solar, Air Quality API e Pollen API.

Con l’introduzione di API Solar, Google mette a disposizione delle aziende un ricco database di oltre 320 milioni di edifici in più di 40 paesi, fornendo loro informazioni preziose per valutare il potenziale fotovoltaico dei tetti. Questo strumento utilizza intelligenza artificiale, apprendimento automatico e dati ambientali, combinati con immagini aeree, per offrire dettagliate informazioni sulla fattibilità solare. Le aziende possono rapidamente ottenere dati sulla quantità di luce solare ricevuta da un edificio e identificare il sistema di pannelli solari più efficiente dal punto di vista energetico, consentendo loro di prendere decisioni informate per l’adozione di energie rinnovabili. Inoltre, API Solar fornisce approfondimenti avanzati come la mappatura dell’ombreggiatura e modelli digitali della superficie dei tetti, semplificando la progettazione dei sistemi solari.

Ma non è tutto: Google va oltre e offre API Air Quality e API Pollen, che sono strumenti essenziali per le aziende che desiderano comprendere meglio i cambiamenti climatici e ambientali. API Air Quality fornisce analisi sulla qualità dell’aria, aiutando le aziende a monitorare e valutare l’indice di qualità dell’aria su una scala da 1 a 100 in oltre 100 paesi. Nel frattempo, API Pollen offre una previsione giornaliera dei pollini, identificando 15 diverse specie di piante che possono influire sulla salute delle persone. Questo strumento mostra una mappa di calore per le successive 96 ore e sarà disponibile in 65 paesi, compresa l’Italia.

In sintesi, Google sta rivoluzionando il settore commerciale con la sua innovativa offerta di dati sulla mappatura solare dei tetti e informazioni sulla qualità dell’aria e sui pollini. Queste API consentono alle aziende di prendere decisioni più informate, promuovendo l’adozione di fonti di energia sostenibile e migliorando la comprensione dei fattori ambientali che influenzano il loro operato.

Ecco la panoramica dell’API Solar di Google Maps:

API Solar: Accelerare l’Adozione dell’Energia Solare

L’API Solar di Google Maps è un potente servizio progettato per velocizzare l’installazione di sistemi solari ed energetici. Questa API offre dati altamente dettagliati basati sulle ricche risorse di mappatura e calcolo di Google. Questi dati permettono di stimare il potenziale energetico e i risparmi derivanti dall’utilizzo di energia solare e altre fonti rinnovabili.

Vantaggi dell’utilizzo dell’API Solar

L’API Solar offre due endpoint di servizio:

  1. buildingInsights: Questo endpoint fornisce informazioni essenziali sulla posizione, sulle dimensioni e sul potenziale di energia solare di un edificio. Questi dati sono fondamentali per progettare in modo efficiente un impianto a energia solare e per valutare il potenziale solare di un’area.
  2. dataLayer: Questo endpoint offre dettagli ancora più specifici, fornendo informazioni solari dettagliate su un’area circostante una località specifica. Questi dati consentono di ottenere una visione approfondita del contesto solare.

Come possono beneficiare gli utenti di questi dati?

L’utilizzo dell’API Solar offre numerosi vantaggi:

  • Progettazione Remota: Consente di progettare impianti a energia solare da remoto, eliminando la necessità di visite fisiche.
  • Riduzione dei Tempi di Valutazione: Accelera il processo di valutazione dei siti solari, consentendo una selezione più rapida delle località di installazione.
  • Prioritizzazione delle Località: Aiuta a identificare le località ideali per l’installazione di impianti solari.
  • Proposte più Precise: Fornisce dati dettagliati per creare proposte accurate e personalizzate per i clienti.
  • Aumento delle Conversioni: Contribuisce ad aumentare i tassi di conversione dei clienti fornendo informazioni chiare ed esaustive.
  • Educazione dei Consumatori: Offre dettagli approfonditi che possono essere utilizzati per educare i consumatori sulla convenienza e i vantaggi dell’energia solare.

In sintesi, l’API Solar di Google Maps è uno strumento che potrebbe diventare essenziale per semplificare il processo di adozione dell’energia solare, fornendo dati dettagliati e informativi per supportare sia le aziende che i consumatori nella transizione verso fonti di energia più sostenibili.

Tratto da Rinnovabili.it