Trina Solar ha annunciato la produzione in serie dei nuovi moduli Vertex N 700W+

509
trinasolar
Vertex N 700W+. Credit: Trinasolar

I moduli Vertex N 700W+ sono molto efficienti, raggiungono una resa del 22.5%, e sono i primi di questo tipo a essere prodotti su larga scala con una potenza superiore a 700W.

La tecnologia utilizzata in questi moduli, chiamata n-type i-TOPCon, è stata introdotta da Trina Solar a maggio e si è dimostrata efficace. La produzione delle celle ha raggiunto un’efficienza del 25.8%, e l’azienda prevede di aumentare ulteriormente la produzione entro la fine dell’anno.

Questi nuovi moduli Vertex N 700W+ sono stati sottoposti a una serie completa di test e hanno dimostrato di avere prestazioni migliori rispetto ad altre tipologie di moduli, soprattutto in condizioni di bassa illuminazione e variazioni di temperatura. Le simulazioni hanno dimostrato che possono generare fino al 3.96% in più di energia rispetto ai moduli tradizionali.

I clienti hanno risposto positivamente a questi nuovi moduli e sono stati utilizzati con successo in progetti di centrali elettriche sia in Arabia Saudita che in Cina. Trina Solar sta cercando di collaborare con altri attori dell’industria per migliorare ulteriormente la produzione di tecnologia n-type e moduli ad alta potenza, allo scopo di beneficiare gli utenti finali.

Alcuni dei benefici della tecnologia TOPcon includono:

  • – Un costante miglioramento dell’efficienza rispetto alle tecnologie precedenti grazie a una maggiore assorbimento della luce, il che si traduce in periodi di recupero dell’investimento e costi operativi (LCOE) più brevi.
  • – La struttura dello strato di ossido riduce ulteriormente la ricombinazione elettronica, portando a un significativo aumento dell’efficienza di conversione delle celle. Questo si traduce in un potenziale di efficienza della cella che va dal 28,2% al 28,7% (questo si riferisce all’efficienza della singola cella, non del pannello nel suo insieme).
  • – Miglioramento del coefficiente di temperatura, il che significa che le prestazioni delle celle sono meno influenzate dai cambiamenti di temperatura.

In sintesi, Trina Solar sta cercando di guidare l’industria dell’energia solare con l’introduzione di nuovi moduli ad alta efficienza e sta cercando di promuovere la collaborazione tra i partner dell’industria per continuare a progredire in questa direzione.