Gresham House acquisisce due progetti di stoccaggio nel Regno Unito

127
accumulo uk
Credit: Depositphotos

Gresham House, annuncia di aver completato l’acquisizione di due progetti di accumulo di energia solare e batteria già autorizzati nel Regno Unito, da Canadian Solar Inc.

I due progetti comprendono un progetto di accumulo di energia solare e batteria a Durham, con una capacità solare di 50 MWp e 38 MW (o 76 MWh) di accumulo di energia della batteria, e un progetto solare autonomo nel Warwickshire di 28 MWp.

Entrambe le parti mirano a continuare a dare priorità ai progetti rinnovabili, in cui gli impianti solari fotovoltaici e di accumulo di energia delle batterie sono costruiti insieme e condividono la stessa infrastruttura di connessione alla rete. Questi progetti forniscono sia vantaggi economici, in particolare sotto forma di capitale condiviso e costi operativi, sia vantaggi significativi per la rete del Regno Unito migliorando l’affidabilità del sistema, consentendo una maggiore integrazione delle energie rinnovabili e aiutando così l’economia del Regno Unito a raggiungere i suoi obiettivi di zero emissioni nette di carbonio .

Il progetto a Durham è il primo progetto di accumulo di energia solare e batteria di Canadian Solar nel Regno Unito e rappresenta il secondo progetto di accumulo di energia solare e batteria acquisito da Gresham House.

I progetti sono completamente privi di sussidi, coerenti con la lunga pipeline di Canadian Solar di opportunità in fase di sviluppo nel Regno Unito.

Entrambi i progetti sono autorizzati e pronti per la costruzione. Canadian Solar continuerà a essere coinvolta nei progetti, essendo responsabile delle operazioni a lungo termine e delle attività di manutenzione.

Gresham House New Energy investe in progetti di energia pulita che sfruttano l’accumulo di energia della batteria, le tecnologie solari ed eoliche. Il team ha una comprovata esperienza nell’acquisizione e nella gestione di progetti durante tutte le fasi di sviluppo, costruzione e operativa, con una capacità totale di 0,7 GW attualmente operante nel Regno Unito.

Canadian Solar è attiva nel mercato delle energie rinnovabili del Regno Unito con un gasdotto fotovoltaico da 1,8 GWp e una pipeline di accumulo di energia da 4,3 GWh in fase di sviluppo. Canadian Solar ha anche un notevole track record in questo mercato, avendo sviluppato e interconnesso alla rete una capacità totale di 200 MWp. Questa transazione è coerente con la strategia di crescita di Canadian Solar nel Regno Unito e nella più ampia regione Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), che combina un crescente mantenimento della proprietà strategica a lungo termine con l’esecuzione di vendite strategiche di portafogli selezionati in collaborazione con investitori di alto livello .

Il Dr. Shawn Qu, Presidente e CEO di Canadian Solar, ha commentato: “L’esecuzione di questa transazione dimostra ancora una volta la nostra esperienza nello sviluppo dell’accumulo di energia a batteria e dimostra il valore riconosciuto della nostra pipeline in rapida crescita nel Regno Unito, uno dei mercati principali di Canadian Solar nell’EMEA. Questa operazione rappresenta il nostro primo progetto di accumulo di energia solare e batteria cconsegnato con successo nel Regno Unito. La nostra decisione di vendere i due progetti prima della costruzione è principalmente finalizzata all’ottenimento del riconoscimento immediato del mercato e non preclude a Canadian Solar di realizzare, da sola o in partnership, i prossimi progetti sviluppati nel Regno Unito o in EMEA. Siamo lieti di collaborare con Gresham House, la cui posizione indiscussa come principale investitore del Regno Unito nello stoccaggio dell’energia delle batterie certifica il forte apprezzamento del nostro sviluppo del progetto e delle capacità di O&M, rafforzando la nostra posizione e strategia nel Regno Unito”.

Peter Bolton, Investment Director, Renewable Energy presso Gresham House, ha dichiarato: Siamo entusiasti dell’opportunità di espandere il nostro portafoglio di energie rinnovabili senza sussidi e di garantire ulteriori risorse di accumulo di energia solare e batteria collocate. Gresham House è un investitore di lunga data sia nelle energie rinnovabili che nello stoccaggio dell’energia delle batterie e crediamo nella solida ipotesi economica per la collocazione delle tecnologie nello stesso sito. Ciò riflette un requisito in tutto il Regno Unito per una maggiore capacità di energia rinnovabile e per l’accumulo di energia della batteria per supportare il sistema di rete poiché viene aggiunta un’ulteriore generazione rinnovabile intermittente.

“È fantastico formalizzare il nostro rapporto con Canadian Solar. La loro solida reputazione nella catena di approvvigionamento dell’accumulo di energia solare e batteria, combinata con il track record in fase di sviluppo, significa che speriamo di completare ulteriori transazioni insieme in futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui