Parco solare di BayWa r.e. per il Gruppo Schaeffler

44
bayWa r.e fotovoltaico
Credit: BayWa r.e.

BayWa r.e. e il Gruppo Schaeffler, fornitore globale per i settori automobilistico e industriale, danno il via a una collaborazione nel campo della fornitura di energia verde grazie alla vendita, da parte di BayWa, del parco solare Kammerstein da 9,9 MWp in Baviera, Germania. BayWa r.e. continuerà a fornire servizi operativi e di manutenzione del progetto.

Il parco si trova a meno di 35 km di distanza lineare dall’headquarter di Schaeffler, copre un’area totale di 10,7 ettari ed è composto da oltre 15.400 moduli solari. Collegato alla rete nel maggio 2022, il parco solare genera circa 11.000 MWh di elettricità verde all’anno, coprendo il consumo di elettricità di circa il 2% percento delle sedi tedesche di Schaeffler. Con questa transazione, BayWa r.e. sostiene la strategia di decarbonizzazione dell’azienda: raggiungere la neutralità climatica per la produzione interna entro il 2030 e un totale del 25% del fabbisogno energetico mondiale da energia rinnovabile autoprodotta.

Matthias Taft, CEO di BayWa r.e. ha commentato: “Siamo nel decennio che conta per raggiungere l’obiettivo di 1,5 gradi dove aziende come Schaeffler giocano un ruolo decisivo. In BayWa r.e. puntiamo a promuovere la transizione energetica in aziende di tutte le dimensioni con soluzioni energetiche su misura. Siamo quindi lieti di supportare Schaeffler nei suoi obiettivi di sostenibilità. Insieme, stiamo dando un contributo attivo al raggiungimento degli obiettivi climatici globali realizzando progetti come il parco solare di Kammerstein”.

“L’acquisizione del parco solare di Kammerstein è un altro importante risultato nell’attuazione della nostra roadmap di sostenibilità, che stiamo perseguendo con successo e con grande determinazione”, ha affermato Klaus Rosenfeld, CEO di Schaeffler AG.

BayWa r.e. ha implementato misure compensative e sostitutive per promuovere la biodiversità locale, come la nidificazione di volatili e api selvatiche, su parte dell’area del progetto. Inoltre, i cittadini locali hanno potuto investire individualmente nel parco solare attraverso il crowdfunding per una somma totale di oltre € 220.000.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui