Zonergy rafforza la presenza in Italia

98
accordo zonergy
Credit: Zonergy

Il nuovo player cinese Zonergy rafforza la presenza in Italiasiglando una partnership ‘golden’ con la M.I.C. di Mantova. Offerta mirata alle aziende agricole della Lombardia. Obiettivo di business: 20 milioni di fatturato entro il 2023.

M.I.C., acronimo di “Mantua Italy-China Trading & Consulting”, è una realtà radicata nel territorio. L’accordo di collaborazione è stato celebrato giovedì 20 ottobre 2022 nella Casa del Mantegna, con la partecipazione del Presidente della Provincia Carlo Bottani

In Italia, le partite IVA agricole sono in prima linea nella richiesta di GW per impianti fotovoltaici. L’obiettivo è la sostenibilità in senso ambientale ma pure economico.

Tutto il comparto industriale in ogni caso si sta convertendo alle fonti energetiche alternative in grado di liberare i bilanci dal peso delle bollette sempre più salate.

Un’occasione ideale per il nuovo player nel fotovoltaico Zonergy, principale fornitore cinese di soluzioni per le energie rinnovabili specializzato in microgrid intelligenti, che dopo l’ampio successo internazionale, mira a conquistare un ruolo protagonista sulla scena italiana ed europea, approfittando anche degli incentivi per la green economy previsti dal PNRR.

Zonergy, nata nel 2007 e attiva in Italia da meno di un anno, è conosciuta come principale fornitore cinese di soluzioni per le energie rinnovabili, offrendo alcune delle soluzioni più avanzate in termini di pannelli solari, moduli fotovoltaici e soluzioni di accumulo di energia a tutti i professionisti del settore che operano nel residenziale, commerciale e su larga scala. Inoltre produce batterie portatili a batterie grosse come container e inverter.

Attualmente, Zonergy ha progettato la costruzione di centrali fotovoltaiche con una potenza installata totale superiore a 1 GW e una capacità di accumulo di energia superiore a 1 GWh.

Zonergy con questi numeri può garantire stabilmente la fornitura all’Italia – precisa il presidente ed executive director Zonergy Guo Jun dall’head quartier europeo a Milano -. La qualità della nostra offerta è certa, i nostri pannelli fotovoltaici sono ampiamente testati in diversi Paesi”.

Zonergy per le sue strategie di penetrazione dei diversi mercati internazionali, si affida a distributori locali qualificati.

Il 20 ottobre 2022 a Mantova nella Casa del Mantegna, ha siglato un accordo con la M.I.C. srl di Guidizzolo (MN), come golden partner italiano.

Alla cerimoniahanno partecipato, i vertici di Zonergy Europe – il presidente esecutivo Guo Jun, il general manager Europa Roger Li Jiang – e di M.I.C. – la dottssa Gloria Wang e il socio Alessandro Gallesi -, il presidente della Provincia di Mantova Carlo Bottani e una folta rappresentanza della Chiesa cattolica locale, delle istituzioni cittadine della provincia di Mantova, dell’associazionismo, dei media italiani e cinesi e del comparto industriale del territorio.

Obiettivo di business per M.I.C. raggiungere i 20 milioni di fatturato entro il 2023.

La dott.ssa Gloria Wang, amministratore delegato M.I.C. – acronimo di Mantua Italy-China Trading & Consulting  è un’imprenditrice italocinese che anima da diversi anni iniziative di collaborazione Italia -Cina e la Provincia di Mantova è, da tempo, il cuore pulsante di un ampio progetto di scambi tra i due Paesi.

M.I.C. rivolge l’offerta Zonergy agli installatori o alle grandi realtà che potrà servire direttamente, insieme a Zonergy.

Gloria Wang, che aveva fondato M.I.C. nel 2021, dichiara: “La nostra mission è aiutare sia le imprese italiane ad affrontare con sicurezza, competenza e credibilità il mercato cinese, che apprezza moltissimo le eccellenze italiane, sia le aziende cinesi ad approdare sulla scena italiana”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui