EU: nasce la Solar PV Industry Alliance

129
Solar PV Industry Alliance
Credit: SolarPower Europe

Il settore fotovoltaico dà il benvenuto alla nuova Solar PV Industry Alliance della Commissione Europea

la Commissione Europea ha formalmente approvato una nuova “Solar Photovoltaic Industry Alliance“, con l’obiettivo di incrementare le tecnologie di produzione di prodotti e componenti solari fotovoltaici innovativi lungo l’intera catena di valore dell’industria solare in Europa. SolarPower Europe ha accolto con favore la nuova alleanza che aveva fortemente voluto e chiesto con una recente lettera di 13 CEO del settore, che hanno invitato la Commissione a sostenere la produzione europea di energia solare fotovoltaica. 

L’Alleanza è una delle iniziative concrete della Strategia dell’UE per l’energia solare , adottata nel maggio 2022 nell’ambito del Piano REPowerEU , che aiuterà l’UE a raggiungere oltre 320 GW di capacità solare fotovoltaica di nuova installazione entro il 2025, e quasi 600 GW entro il 2030. L’approvazione di oggi apre la strada alla richiesta di adesione all’Alleanza, che sarà pubblicata a novembre.

Il commissario Thierry Breton, responsabile per il mercato unico, ha dichiarato: “Per raggiungere gli obiettivi europei in materia di energie rinnovabili ed evitare di sostituire la dipendenza dai combustibili fossili russi con nuove dipendenze, stiamo lanciando un’alleanza industriale per l’energia solare. Con il sostegno dell’alleanza, l’UE potrebbe raggiungere 30 gigawatt di capacità produttiva annuale di energia solare entro il 2025 lungo l’intera catena di valore del fotovoltaico. L’alleanza promuoverà un’industria innovativa e creatrice di valore in Europa, che porterà alla creazione di posti di lavoro. L’industria solare europea ha già creato più di 357.000 posti di lavoro. Abbiamo il potenziale per raddoppiare queste cifre entro la fine del decennio.”

Una volta istituita, l’Alleanza riunirà attori industriali, istituti di ricerca, associazioni di consumatori, ONG e altre parti interessate con un interesse nel settore del solare fotovoltaico. Fornirà un piano d’azione per la catena del valore industriale del solare in Europa e interagirà con l’UE e gli Stati membri su questioni che vanno dalla ricerca e innovazione, tecnologia, catena di approvvigionamento industriale, materie prime, accesso ai finanziamenti, acquirenti, partenariati internazionali e resilienza della filiera globale, circolarità, sostenibilità e competenze. Il lancio della Solar Photovoltaic Industry Alliance è previsto entro la fine dell’anno. La Commissione collaborerà con EITInnoEnergy per stabilirlo, basandosi sul track record di successo della Batteries Alliance.

L’approccio della Commissione alle alleanze industriali ha avuto molto successo e rappresenta un modello per il futuro. Ad esempio, la Battery Alliance ha svolto un ruolo essenziale nel garantire che l’Europa possa soddisfare fino al 90% della sua domanda con batterie prodotte proprio in Europa entro il 2030. La European Clean Hydrogen Alliance sta potenziando le capacità di produzione di idrogeno in Europa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui